Come Togliere una Chiave Incastrata

Questo incidente che può creare molto disagio, accade soprattutto quando si ha a che fare con le vecchie porte. Spesso si presenta il problema che la chiave si incastri e non si infili bene nella serratura o risulti difficile da girare e allora si rischia di romperla o, comunque, di incorrere nella possibilità di non poter accedere facilmente nella propria casa. Ciò significa dover chiamare il fabbro e spendere soldi. Invece di crearci problemi inutili, c’è un rimedio della nonna che funziona davvero: dovete solo strofinare la chiave e la serratura stessa con la mina di una matita fino a quando un po’ di grafite non si è depositata sulle superfici, in questo modo si crea una leggera patina che permette alla chiave di essere facilmente inserita e girata e la porta si apre di nuovo con facilità. Provate, vale anche per le serrature antiche dei mobili e degli scrigni d’epoca.