Come Seminare Fiordalisi e Margherite

La primavera è la stagione dei fiori, ecco quindi che mi pare opportuno segnalarti una guida alla semina di due stupende e coloratissime tipologie di fiori profumati: le margherite e i fiordalisi. Vediamo come fare per gestire al meglio la loro crescita ed averne cura.

Ora è il momento di seminare Fiordalisi e Margherite, anche perchè tali specie si vestono di fiori già dalle primissime settimane. Utilizzate contenitori poco profondi, come vasetti di yogurt, cartoni per le uova o vaschette di plastica per frutta o verdura, insomma contenitori simili a questi elencati.

Forateli sul fondo, in modo da consentire il drenaggio dell’acqua, versateci dentro il terriccio, bagnateli con dell’acqua fresca e seminate. Se i semi sono grossi, distribuiteli alla profondità di un centimetro, a una distanza di due centimetri l’uno dall’altro e poi ricopriteli di terriccio morbido.

Nel caso di semi piccoli, invece, basta aggiungere un pò di sabbia nella bustina, versate da parte del contenuto sul palmo della mano e prendendone un pizzico alla volta, lasciatelo cadere sul terriccio. Quindi premete un pò per interrarli. Allo stesso modo, è possibile seminare anche le Belle di Notte.