Come Realizzare un Trucco Resistente al Caldo

L’estate è sicuramente la stagione più bella dell’anno, il sole, il caldo e il mare, nulla di più rilassante. Il caldo però ha i suoi pro e contro, soprattutto per le amanti del make-up, infatti l’afa e l’umidità tendo a sciogliere il trucco facendolo diventare un vero disastro. Oggi vi diamo, dunque, alcuni consigli per ovviare a questo brutto problema.

Innanzitutto il segreto per la buona riuscita del maquillage, sia d’inverno che d’estate, risiede nella preparazione della pelle. E’ molto importante infatti detergerla al meglio ogni volta che ci accingiamo a truccarci. Quindi iniziate con una bella pulizia del viso, sarà sufficiente per questo primo step utilizzare tanta acqua fresca e un buon sapone neutro.

Una volta lavato il volto bisogna asciugarsi accuratamente, lasciando da parte la fretta che è sempre una cattiva consigliera. Fatto ciò attendiamo qualche secondo e successivamente, con un po’ di ovatta o un dischetto struccante applichiamo un buon tonico astringente. In seguito utilizzate una crema idratante opacizzante e la lasciate riposare per qualche secondo. Ricordate che l’idratazione della pelle è molto importante sopratutto d’estate.

Dopo questi primi passaggi semplici e basilari, è il momento di passare alla base. Con il caldo è meglio mettere da parte il fondotinta invernale e optare per le terre, fondotinta minerali oppure creme colorate come le B.B. Cream.

La regola fondamentale però, da tenere sempre a mente è quella di mettere sempre poco prodotto, è il caso di dire “Less is more” meno è meglio. Un piccolo segreto, per far durare di più i prodotti fluidi e non fargli sciogliere è quello di metterli all’interno del frigorifero.

Detto ciò possiamo passare al trucco occhi, in questo caso è buona norma utilizzare prodotti waterproof, quindi optando per ombretti in crema, preferibilmente sui toni neutri, la matite per gli occhi anche in questo caso devono essere resistenti all’acqua e se vogliamo osare con una linea di eyeliner è sempre meglio scegliere la formulazione in gel.

Per quanto riguarda il mascara anche in questo caso deve essere assolutamente waterproof, evitando così di arrivare a fine serata con l’odioso e antiestetico effetto “occhio da panda“.

Infine passiamo alla bellezza delle labbra. I rossetti sono sempre nostri alleati di seduzione, ma d’estate è meglio riporli nel cassetto, per fare spazio a gloss dai colori vitaminici. Spaziando dunque tra tonalità rosee, rosse oppure optando per un bel tono di tangerine tango.

Se proprio non riusciamo però a rinunciare al nostro rossetto, utilizziamolo magari solo di sera per dare quel tocco in più, applicando prima un velo di cipria in modo tale da farlo durare più tempo. Il rossetto però è assolutamente bocciato al mare, in quanto è sottoposto inesorabilmente e scioglimento.

Infine ricordate che d’estate è bello mostrare l‘abbronzatura e per farla risaltare ulteriormente, usate prodotti shimmer sui toni dell’oro e bronzo. Con questi piccoli pensieri il make-up estivo non sarà più un problema.