Come Avere Pelle Idratata

La cura del corpo passa anche attraverso una dieta equilibrata e soprattutto con l’arrivo dei primi freddi è necessario seguire alcune piccole regole per evitare che la pelle appaia secca e arrossata.

Probabilmente, infatti, sarà capitato anche a voi di andare incontro al classico problema delle labbra e viso particolarmente screpolati, proprio in questi giorni in cui l’Italia è stretta dalla morsa della perturbazione.

Questo è dovuto al freddo, che assorbe l’umidità presente nel corpo e quindi anche nella pelle, più velocemente, rendendola secca e più vulnerabile alle infiammazioni. Ecco perciò che il freddo, oltre ad arrossamenti e secchezza può anche causare delle vere e proprie infezioni, poiché i germi e i batteri sono attratti proprio da superfici asciutte e quando la pelle è secca, tende ad attrarne un numero maggiore.

Quindi, luoghi pubblici come stazioni, uffici e tutto ciò che tocchiamo, come maniglie delle porte oppure mouse e tastiere, possono contribuire ad aumentare questi disturbi.

Di seguito, quindi, vi mostriamo una serie di consigli per avere una pelle idratata e sana anche durante questo inverno che si preannuncia tra i più freddi.

Evitate di fare bagni o docce troppo caldi. Il calore eccessivo, infatti, tende a “lavare” via anche i naturali oli protettivi presenti sulla superficie della pelle, esponendola a maggiori rischi.

Utilizzate saponi, balsami e creme il più possibile neutri e naturali. In questo modo la pelle si manterrà maggiormente idratata.

Preferite un’alimentazione sana. È importante consumare frutta, verdura, carni magre, uova e pesce, senza dimenticare cereali integrali, riso e formaggi.

Evitate caffeina, alcol e fumo. Queste sostanze tendono a rendere la pelle secca, contribuendo ad accelerarne l’invecchiamento.

L’ambiente secco influenza il naturale benessere della pelle. È necessario quindi, mantenerlo umido anche grazie alla presenza di umidificatori che mantengono stabile il tasso di umidità nell’aria.